VITERBO – Union Viterbo alla prova del fuoco sul campo dello Jesi. Contro i marchigiani, domenica alle ore 14.30, i neroverdi di Donato Scorzosi avranno un solo risultato a disposizione: la vittoria.

Appaiati in classifica al penultimo posto a quota 11, con lo stesso numero di vittoria in campionato (2), Viterbo si gioca infatti oggi una fetta importante di serie B dopo il passo falso di tre settimane fa in casa contro Arezzo che ha di fatto riaperto il discorso salvezza. Gara difficile contro un’avversaria ancora con il dente avvelenato dopo il ko dell’andata, quando i padroni di casa si imposero 23 a 19.

Per la gara di oggi Scorzosi recupera Alessandro Baiocco, pilone esperto e solido che darà stabilità alla mischia, il capitano Carlo Borgatti pronto a dare una mano e Andrea Agostini, fermo da tre mesi per un brutto infortunio muscolare. Tra i convocati inoltre torna una vecchia conoscenza, il tre quarti Pietro Del Tosto. Elemento in grado di ricoprire più ruoli, cresciuto nelle giovanili neroverdi e dotato di un’ottima tecnica individuale. Fermo per un periodo, potrà dare un contributo in questo scorcio di stagione in cui la Union è chiamata a uno sforzo importante per mantenere la categoria.