MONTEFIASCONE – Finalmente il diamante “Giuseppe Porroni” di Montefiascone ha aperto di nuovo le porte per la stagione 2015! Sabato 11 aprile la categoria ragazzi dell’Asd Montefiascone Baseball e Softball ha dato il via alle danze contro il Rams Viterbo, compagine che, secondo i pronostici, giocherà per il titolo regionale. Ma i nostri falisci, tutti nuovi nuovi, provenienti dal progetto scolastico portato avanti da Fabio Vaselli(manager della suddetta squadra) e da Emanuela Ciripicchio e che calpestano la terra rossa solo da un paio di mesi, non si sono fatti intimidire.

 

Il risultato è stato tutto a favore per i ragazzi viterbesi che hanno da subito schierato la loro formazione più forte con Francesco Gentili sulla pedana di lancio. Anche se ha subito nel primo inning gli unici due punti dovuti a basi su ball e lanci pazzi. ha poi preso possesso del suo ruolo, chiudendo con 9 strike out, 5 basi su ball, due valide e 2 punti subiti.

 

Manager Vaselli, coadiuvato da Marco Marianello e Daniele Cappannella, ha schierato Marianello Roberto nel ruolo di interbase, autore di una valida e di un punto, Gasparrini Lorenzo, che ha iniziato sulla pedana di lancio,Gasparrini Matteo come ricevitore ed autore del secondo punto, Romiti Riccardo, nel ruolo di terza base e autore della seconda valida, Stefanoni Samuele in prima base, Iacoponi Matteo esterno centro sostituito da Bucaccio Daniele, Banco Marco esterno destro, Ricciardiello Lorenzo esterno sinistro, sostituito poi da Boninsegna Matteo, Limiti Leonardo posizionato in seconda base e sostituito da Nami Francesco.I nostri lanciatori hanno comunque totalizzato ben 4 strike out, risultato di tutto rispetto! Ovviamente tutti i ragazzi si sono cimentati ed hanno assaporato il gusto di scendere in campo davanti ad uno stadio che non ospitava tante persone da tempo!

 

A seguire sono scesi in campo gli allievi, formazione composta da giocatori provenienti da Montefiascone e da Viterbo, con il nome di Etruria Lions che hanno disputato la loro prima partita contro l’Accademy Nettuno.Il team nettunese, molto forte, prende subito il largo a suon di valide, aiutati anche da alcuni errori dei locali e alla fine si aggiudica la partita. L’incontro ha visto i ragazzi della Tuscia scendere in campo con Morelli sulla pedana di lancio, Senzaquattrini nel ruolo di ricevitore, Morini un prima base, Vaglio in seconda base, Curreri in terza, Brachini interbase, Terzoli come esterno sinistro, Carletti al centro e Ugolini a destra.La partita è stata subito in salita per i ragazzi dell’Etruria che non sono riuscita a battere con costanza (un triplo a testa per Morelli e Muscio,autore anche di un singolo e un doppio per Vaglio). Il manager Livio Quatrini, aiutato da Davide Vignaroli, Laura Celoni e Fabio Vaselli,dovrà lavorare ancora molto, soprattutto per far legare il gruppo e delineare i ruoli dei giocatori.

 

Per tutti diamo appuntamento sabato 18 aprile con i ragazzi sul diamante di Montefiascone, contro i Lupi alle 16,30, mentre gli allievi si incontreranno con l’Accademy B di Nettuno sul diamante di Viterbo alle ore 17,30.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email