ACQUAPENDENTE – Tra le ottime sensazioni lasciate nella prima uscita contro il Pianoscarano ed un mercato in entrata-uscita vivacissimo, la Vigor si appresta a concentrarsi sul calcio giocato.

Mercoledì 9 alle ore 18.00 si alzerà infatti il livello difficoltà. Con l’arrivo dell’Orvietana calcio SRL di coach Gianfranco Ciccone, che precedentemente ad Acquapendente trascinò la squadra ad una tranquilla salvezza anticipata nel Campionato di Promozione.

Ancora livello di altissimo turn-over in casa aquesiana. Verrà infatti data rotazione minutaggio in base alla condizioni fisiche a Maurizio Nencione e Jacopo Patisso (portieri), Alessandro Domenico Chiavarino, Fabio Laudani, Jacopo Benfante, Sandro Finocchi (difensori), Daniele Viviani, Maico Colonneli, Francesco Finocchi, Jedou Fally, Matteo Palla, (centrocampisti), Stefano Fratini, Daniele Proietti, Matteo Fanelli, Alessio Bedini, Andrea Coccetti, Alessio Gargiulo (attaccanti). Medesimo progetto in casa umbra. Ruoteranno i portieri Shogo Kanazawa, Riccardo Perquoti, , i difensori Marco Annibaldi, Leonardo Bianco, Tommaso Cipolla, Alessandro Lanzi, Ruggero Lombardelli, Daniele Schiavon, i centrocampisti Filippo Biancalana, Raffaele Cotigni, Juan Pablo Grezzana, Rocco Guazzaroni, Edoardo Proietti, Niccolò Tatta, attaccanti Andrea Baci, Andrea Bracaletti, Jacopo Fastella, Aboubakar Keita, Giacomo Marsili, Luca Panico, Lorenzo Regis, Ayman Shalabi, Lavdim Sulimani, Mattia Vicaroni.