Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Brucia ancora, in casa Viterbese, la sconfitta rimediata domenica scorsa, al Rocchi, contro il San Cesareo. Un ko inaspettato, quello in cui sono incappati i gialloblù, da cancellare subito, a partire già da questo pomeriggio (ore 14.30), allorché gli uomini di Ferazzoli scenderanno in campo sul campo dell’Olbia.

 

Un obiettivo, quello appena esposto, che però non si preannuncia per nulla facile da conseguire. Le sfide in terra sarda hanno infatti un indice di difficoltà superiore rispetto alla norma, dovuto principalmente a un clima e a un ambiente decisamente caldi e difficili da affrontare.

 

Non ci sono in ogni caso attenuanti di sorta, per la Viterbese Castrense, chiamata a ritrovare se stessa e a riconfermarsi nel ruolo di anti-Lupa, cercando quindi di non perdere ulteriori distanze dalla vetta.

 

Il tutto con la speranza di un regalo (sebbene poco probabile) da parte del Cynthia, che questo pomeriggio andrà a far visita alla capolista.

 

Per una sfida delicatissima e da non fallire in nessun modo mister Ferazzoli (che dovrà rinunciare allo squalificato Saraniti), punterà sull’undici che, fino ad oggi, ha fornito maggiori garanzie.

 

Tra i pali ci sarà dunque Fadda, con Perocchi, Dalmazzi, Scardala e Tuniz in difesa; centrocampo affidato a Giannone e Nuvoli, con Morini e Pero Nullo a supporto di Neglia e Pippi. Arbitro dell’incontro sarà il signor Raffaele Agrò di Terni, coadiuvato dagli assistenti Stefano Madeddu e Gianluca D’Elia, entrambi di Ozieri.

 

Serie D, girone G – 19^ giornata (18/01/2015 – 2^ di ritorno)

 

ANZIOLAVINIO – OSTIA MARE
APRILIA – TERRACINA 3-0
FONDI – SELARGIUS
ISOLA LIRI – BUDONI
LUPA CASTELLI ROMANI – CYNTHIA
NUORESE – GI.CA. SORA 3-0
OLBIA – VITERBESE CASTRENSE
PALESTRINA – ASTREA
SAN CESAREO – ARZACHENA

 

CLASSIFICA

 

LUPA CASTELLI ROMANI 45
VITERBESE CASTRENSE 39
SAN CESAREO 35
APRILIA 30
ARZACHENA 29
OSTIAMARE 28
BUDONI 28
GI.CA. SORA 27
NUORESE 25
ASTREA 23
SELARGIUS 23
OLBIA 22
FONDI 21
CYNTHIA 19
ISOLA LIRI 17
TERRACINA 15
PALESTRINA 11
ANZIOLAVINIO 7

 

Penalizzazioni: Sora, Isola Liri e Palestrina -1

 

Prossimo turno – 20^ giornata (25/01/2015 – 3^ di ritorno)

 

ANZIOLAVINIO – APRILIA
ASTREA – NUORESE
BUDONI – OLBIA
CYNTHIA – PALESTRINA
GI.CA. SORA – SAN CESAREO
OSTIA MARE – ISOLA LIRI
SELARGIUS – LUPA CASTELLI ROMANI
TERRACINA – FONDI
VITERBESE CASTRENSE – ARZACHENA

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email