VITERBO – (M.C.) Maurizio Ianni (foto) è il nuovo allenatore della Viterbese. Il neo tecnico gialloblù, classe ’74 ed ex difensore centrale, ha trascorso la propria carriera calcistica prevalentemente in Serie D vestendo, tra le altre, le maglie di L’Aquila, Isernia, Potenza, Battipagliese, Cavese, Sapri, Paganese e Casale.

 

Come allenatore, invece, Ianni ha guidato L’Aquila per due stagioni (2011/12 e 2012/13) in Seconda Divisione, ottenendo un 8° e un 5° posto. Obiettivo minimo richiesto dalla società: il mantenimento del secondo posto.

 

Votato al calcio offensivo (in particolare del 4-3-3), Ianni è pronto a dare tutto per la causa gialloblù, essendo onorato di partecipare a un progetto ambizioso come quello propostogli dalla famiglia Camilli. Fare bene a Viterbo e centrare l’obiettivo minimo dei play-off (sebbene il tecnico non intenda chiudere le porte al discorso primo posto), potrebbe d’altronde consentire a Ianni di giocarsi a pieno titolo le proprie carte per una riconferma anche nella prossima stagione.

 

Ovviamente, per far ciò, il tecnico porrà come priorità quella di restituire serenità e nuova consapevolezza ai suoi giocatori, in modo da poter disputare la fase finale del campionato al massimo delle loro possibilità. Una volta presa piena coscienza dei giocatori si inizierà a parlare di modulo.

Commenta con il tuo account Facebook