Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Con la Lupa Castelli Romani ormai lanciata verso la vittoria del campionato la Viterbese torna in campo questo pomeriggio (ore 14.30) sul campo dell’Astrea, decisa a consolidare il secondo posto in classifica.

 

Obiettivo tutt’altro che da disdegnare, quello perseguito dai gialloblù: la piazza d’onore, ricordiamolo, consentirà infatti ai gialloblù di saltare i primi due turni dei play-off, entrando in scena direttamente nella terza fase.

 

Quella contro l’Astrea sarà pertanto una sfida da affrontare con la dovuta determinazione, in modo da mettere quanto prima al sicuro il risultato ed evitare così sorprese inaspettate.

 

Soddisfatto di quanto espresso dalla squadra in occasione del suo debutto sulla panchina gialloblù, mister Maurizio Ianni dovrebbe puntare su buona parte dell’undici visto all’opera contro il Sora, sebbene le squalifiche di Gimmelli e Saraniti abbiano costretto il tecnico a variare modulo di gioco.

 

Schierata secondo un 4-3-3 la Viterbese dovrebbe dunque scendere in campo contro i ministeriali con in porta Zonfrilli (per lui due rigori parati in due gare consecutive); Perocchi, Scardala, Varricchio e Tuniz in difesa; Assenzio, Giannone e Nuvoli a centrocampo; Morini, Pippi e Neglia in attacco. Arbitrerà l’incontro il signor Giacomo Camplone di Pescara, coadiuvato dagli Gabriele Gambini di Firenze e Marco Cecchi di Pistoia.

 

Serie D, girone G – 26^ giornata (15/03/2015 – 9^ di ritorno)

 

ANZIOLAVINIO – LUPA CASTELLI ROMANI
APRILIA – OLBIA 3-4
ASTREA – VITERBESE CASTRENSE
BUDONI – GI.CA. SORA
CYNTHIA – NUORESE
ISOLA LIRI – FONDI
OSTIA MARE – ARZACHENA
PALESTRINA – SAN CESAREO
TERRACINA – SELARGIUS

 

CLASSIFICA

 

LUPA CASTELLI ROMANI 62
VITERBESE CASTRENSE 53
SAN CESAREO 45
OSTIAMARE 42
APRILIA 39
OLBIA 39
FONDI 39
ARZACHENA 37
NUORESE 37
BUDONI 34
GI.CA. SORA 32
CYNTHIA 32
ASTREA 29
ISOLA LIRI 24
SELARGIUS 23
PALESTRINA 23
TERRACINA 15
ANZIOLAVINIO 10

 

Penalizzazioni: Palestrina -2; Sora Terracina e Isola Liri -1

 

Prossimo turno – 27^ giornata (22/03/2015 – 10^ di ritorno)

 

ARZACHENA – ASTREA
FONDI – APRILIA
GI.CA. SORA – CYNTHIA
LUPA CASTELLI ROMANI – OSTIA MARE
NUORESE – ISOLA LIRI
OLBIA – PALESTRINA
SAN CESAREO – ANZIOLAVINIO
SELARGIUS – BUDONI
VITERBESE CASTRENSE – TERRACINA

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email