Gialloblù al Rocchi con la Nuorese per agguantare la vetta

 

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Nuovo anno vecchio obiettivo per la Viterbese Castrense, che questo pomeriggio (ore 14.30) torna in campo allo stadio Rocchi per la prima gara ufficiale del 2015. Avversario di turno la Nuorese, guidata in attacco da Jeda, ex punta di Lecce e Cagliari.

 

Una sfida certamente non facile per i gialloblù, chiamati a riprendere la corsa verso il primato contro un avversario rinfrancato dal rotondo successo (3-0) ottenuto nell’ultimo turno di campionato contro il Selargius.

 

Dal canto loro, gli uomini di Ferazzoli sono pronti a dar seguito a quanto di buono ottenuto nella parte finale del 2014; anno, questo, chiuso con il pareggio in rimonta sul campo del Fondi.

 

Nessuna alternativa oltre alla vittoria, dunque, per la Viterbese, che dopo aver lavorato duramente anche nel corso delle festività natalizie spera di poter approfittare di un ulteriore passo falso della capolista Lupa Castelli Romani, impegnata in casa contro l’Olbia dopo aver perso la sua prima gara di campionato, due domeniche fa, sul campo del San Cesareo.

 

Senza Perocchi e Nuvoli squalificati, mister Ferazzoli dovrebbe proporre un undici così disposto: Fadda in porta; Pingitore, Dalmazzi, Scardala e Tuniz in difesa; Giannone e Assenzio a centrocampo; Oggiano e Pero Nullo a supporto degli attaccanti Neglia e Saraniti. Arbitro del match odierno sarà il signor Francesco Raciti di Acireale, coadiuvato dagli assistenti Leonardo De Palma di Termoli e Marco Carrelli di Campobasso.

 

Serie D, girone G – 17^ giornata (04/01/2015)

 

ARZACHENA – FONDI
ASTREA – OSTIA MARE
BUDONI – PALESTRINA
CYNTHIA – SAN CESAREO
GI.CA. SORA – APRILIA
LUPA CASTELLI ROMANI – OLBIA
SELARGIUS – ISOLA LIRI
TERRACINA – ANZIOLAVINIO
VITERBESE CASTRENSE – NUORESE

 

CLASSIFICA

 

LUPA CASTELLI ROMANI 39
VITERBESE CASTRENSE 36
SAN CESAREO 29
OSTIAMARE 28
GI.CA. SORA 26
ARZACHENA 26
APRILIA 23
NUORESE 22
OLBIA 22
BUDONI 22
SELARGIUS 20
ASTREA 20
FONDI 18
CYNTHIA 16
TERRACINA 12
ISOLA LIRI 11
PALESTRINA 11
ANZIOLAVINIO 7

 

Penalizzazioni: Sora, Isola Liri e Palestrina -1

 

Prossimo turno – 18^ giornata (11/01/2015)

 

ARZACHENA – LUPA CASTELLI ROMANI
ASTREA – APRILIA
BUDONI – NUORESE
CYNTHIA – ANZIOLAVINIO
GI.CA. SORA – FONDI
OSTIA MARE – PALESTRINA
SELARGIUS – OLBIA
TERRACINA – ISOLA LIRI
VITERBESE – SAN CESAREO

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email