TARQUINIA – Si è svolta a Tarquinia mercoledì 10 giugno, nell’impianto comunale “Franco Guidozzi” la seconda prova del “3° Trofeo Silvano Simeon”, manifestazione di lanci in memoria del grande discobolo italiano, organizzata dalla locale Atletica Tarquinia con il supporto tecnico del Comitato provinciale della FIDAL di Viterbo.

 

Presenti in gara numerosi lanciatori di assoluto valore in ambito nazionale, che non hanno tradito le aspettative realizzando ottimi risultati tecnici, come nel caso di Giovanni Faloci delle FF.GG. che ha realizzato nel Disco 61,17, Federico Apolloni dell’Aeronautica 2° con 60,58 e la rappresentante dell’Esercito Valentina Aniballi che ha realizzato sempre nel Disco 57,56.

 

In gara anche numerosi atleti dell’Autocoreana Atletica Alto Lazio che si son ben difesi nelle loro gare con Elisabetta Luchetti (foto) vicina alla linea dei 47m. e vittoriosa nel Martello, Roberto Massaglia 32,23 sempre nel Martello Allievi e Simone Piazzolla a 33,09 nel Disco. Si è rivisto con piacere in pedana il viterbese dell’Atl. Libertas Orvieto, Mirko Casavecchia capace di un lancio molto vicino alla linea dei 60m. nel Martello Assoluto ( l’atleta ha mosso i primi passi sulle pedane del Campo Scuola di Viterbo). Giovedì 11 giugno si è svolta sempre a Tarquinia la 3^ prova del 5° Trofeo Esordienti di prove Multiple con una discreta presenza di giovanissimi della provincia mentre prevista sempre al “Franco Guidozzi” il 4 Luglio l’ultima prova estiva dell’atletica viterbese con l’importante Meeting Internazionale che vedrà presente la squadra di Malta, Londra ed una rappresentativa provinciale di Viterbo. La manifestazione viene effettuata a Tarquinia a causa delle disastrose condizioni del Campo Scuola di Viterbo di cui non si hanno più notizie ne da parte del Comune di Viterbo ne da parte della FIDAL provinciale.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email