Ora l’attenzione è tutta per il settore giovanile

Una WiPlanet con assenze importanti per infortuni e squalifiche nell’ultima giornata del campionato di serie C si arrende per 10 a 5 ad un Dolphins Anzio giovane ma ben attrezzato tecnicamente e in piena forma. Infatti, diversi ragazzi della squadra sono in un tour de force di allenamenti, dato che fanno parte della Squadra Lazio Senior League, che ha vinto la selezione Europea e tra qualche giorno partirà per gli Stati Uniti per le World Series della categoria.

Nella squadra falisca, senza nulla togliere ai ragazzi che hanno giocato, si sono sentite le assenze del ricevitore Gasparrini (infortunato) e del lanciatore Michele Carletti (squalificato). Dobbiamo qui mettere in evidenza lo spirito di sacrificio con il quale si sono messi a disposizione come ricevitori sia Marianello che Pepponi, quest’ultimo supportando la squadra anche sul monte, oltre che in terza base e all’esterno centro.

Nonostante le assenze, la partita era alla portata del Montefiascone, se non ci fosse stata un brutto terzo inning, dove i tirrenici hanno segnato 5 punti, grazie anche a 4 basi su ball concesse dal partente Badea.

Anche in battuta ci sono stati vuoti importanti nel line-up, solo in parte compensati da ottime prove di Tabarrini, Banco e Pacchiarelli (2 valide ciascuno).

A conferma della crescita complessiva della squadra, tutti i presenti in panchina hanno giocato, facendo comunque la propria parte. Finito il campionato, la squadra continuerà comunque ad allenarsi, proprio per continuare la crescita tecnica, obiettivo principale della stagione.

Il settore giovanile, appena ricostituito, è invece in piena attività. Dopo il “Batti e Cresci” del 3 luglio a Montefiascone, è proseguita l’attività sul campo, con tanto divertimento e grandi progressi dei ragazzi, che si sono preparati per un agosto ancora denso di iniziative: Domenica 7, Torneo di una giornata a Grosseto, con la categoria Esordienti e la partecipazione del Pisa, oltre ai locali del BSC, mentre il Minibaseball si prepara ad altre giornate di “Batti e Cresci” con la Toscana.

Poi, a fine mese, gli OPEN DAYS, riservati ai nati negli anni dal 2008 al 2018, per raccogliere le nuove adesioni e iniziare il periodo di prova.

Una giornata sarà riservata solo alle ragazze, con l’obiettivo di attivare una nuova squadra di softball femminile giovanile.

Per chi si iscrive, è prevista la partecipazione alla Coppa Lazio sia Esordienti che Minibaseball, tornando così a svolgere attività ufficiale della Federbaseball.

A tutti la società offre un periodo di prova e le iscrizioni sono sempre aperte.

Per informazioni Roberto Ballarotto 3478957233.

Classifica 1
Articolo precedenteAl via oggi il Registro delle opposizioni. Peccato che il sito sia già in down
Articolo successivoViterbo, Gruppo consiliare Lega: “Frontini dimostri che il consiglio comunale su Talete non è stato una sceneggiata”