Vittorio Sgarbi, sindaco di Sutri

L’evento «per dedicare una piazza a Erasmo Da Rotterdam nell’elogio a una follia che restituisca all’uomo la sua libertà e la sua potenza individuale».

 

Insieme alla titolazione della strada a Erasmo è previsto un ricordo di Marchionne e del suo spirito di impresa, in anni difficili per l’industria italiana.

Trapela dalla organizzazione anche una nota personale e affettuosa: le donne di Sutri avrebbero preparato per accogliere Silvio Berlusconi un omaggio a sua madre Rosa.

Il sindaco Vittorio Sgarbi-che con il Prefetto i Deputati e i sindaci della Tuscia ha organizzato l’accoglienza nelle due sedi comunali di Villa Savorelli dove il presidente Berlusconi arriverà alle 12:30 e di Palazzo Doebbing dove parlerà ai cittadini di valori etici e politici – non ha rilasciato dichiarazioni su eventuali effetti speciali (nelle sue corde) e spontanei omaggi di cittadini.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email