Avrebbero dovuto essere ambasciatori della città: Andrea Bocelli, Riccardo Scamarcio, Edi Rama, Gigi Proietti, Patty Pravo, Sabino Cassese, Michele Placido, Moni Ovadia, Federico Fortini

“L’iniziativa del sindaco di concedere la cittadinanza onoraria di Sutri a importanti personalità del mondo dell’arte e della politica, per estendere ancor più il nome e l’immagine della città, come Andrea Bocelli, Riccardo Scamarcio, Edi Rama, Gigi Proietti, Patty Pravo, Sabino Cassese, Michele Placido, Moni Ovadia, Federico Fortini, non ha trovato il gradimento dell’area politica che governa la città. Pertanto ha deciso di proporre le cittadinanze onorarie in un altro luogo, che potrebbe essere Urbino”, così afferma il sindaco di Sutri Vittorio Sgarbi.