Ombre sulla cerimonia di cittadinanza a Mimmo Lucano, il sindaco Vittorio Sgarbi chiede aiuto al presidente Zingaretti e al Prefetto di Viterbo lamentando minacce di stampo fascista di Casa Pound.

“Il sindaco di Sutri riscontra con preoccupazione l’indisponibilità di una parte della sua maggioranza che sembra volersi misurare con referenti politici diversi da lui come Giorgia Meloni o Casa Pound, con i quali ha sempre peraltro mantenuto rapporti dialettici.
Il sindaco Lucano già ingiustamente arrestato, costretto a stare fuori di casa e in esilio dal suo comune, non deve essere esposto a mortificazioni e provocazioni che trasformino la cerimonia per la cittadinanza onoraria, di alto significato umanistico, in una occasione di polemica politica. Sarebbe assai singolare dovere raggiungere non l’unanimita ma la maggioranza dei consensi con i voti dell’opposizione. La cerimonia in una dimensione non provinciale e non politica deve avere un significato fortemente simbolico con la partecipazione del filosofo Nuccio Ordine che pronuncerà la laudatio per Lucano con molti riferimenti agli scrittori classici. Troppo per Casa Pound che, incredibilmente, mi rimproverava – ignorando la Costituzione – di dare la cittadinanza onoraria a un indagato trascurando che è stato indagato anche Salvini e il grande Pound, in regime democratico fu processato, condannato, e arrestato. Oggi minaccia cortei. E’ arrivata infatti notizia ai miei uffici che, per l’arrivo del sindaco di Riace, Casa Pound ha previsto una manifestazione, mobilitando tutti i loro simpatizzanti del Lazio, circa 2000 persone intenzionate a bloccare la Cassia per protesta. L’incerta maggioranza e le minacce di protesta per una iniziativa di cultura e di pace mi sembrano eccessive. Ho già parlato con l’ottimo sindaco di Castel Sant’Elia – di cui io sono cittadino onorario – per trasferire la cerimonia. Sempre di più la politica a Sutri appare impervia e miope, mentre a pochi chilometri cittadini e politici appaiono illuminati”. Così in una nota l’on. Vittorio Sgarbi

 

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, parteciperà alla cerimonia di conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Sutri al Sindaco di Riace Domenico Lucano. L’evento si svolge a Sutri (VT) – Villa Savorelli – SSR2, 13 (Parco Archeologico di Sutri).
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email