Questa sera, dalle 21.00, nell’Antichissima Città andrà in scena un’importante iniziativa dedicata alla prevenzione del tumore al seno: “Sutri in rosa”.
Dopo il successo dello scorso anno, si replica stasera con una sfilata di oltre 200 tra donne e bambini. Saranno presenti tutti i negozi di abbigliamento di Sutri, i parrucchieri, gli estetisti che hanno curato, gratuitamente, il make-up delle modelle e dei modelli. La serata prevede anche una ricca lotteria, il cui ricavato andrà in beneficenza a Beatrice onlus di Viterbo (associazione per la prevenzione del tumore al seno) che come ogni anno, di concerto con l’assessorato ai Servizi Sociali del Comune e alle Donne in rosa di Sutri,  organizza la manifestazione.
“Un mio particolare ringraziamento va a alle organizzatrici e a tutti i partecipanti, bimbi, modelle, negozi di abbigliamento, di accessori e make up, che per una sera si uniscono per un nobile gesto, facendo prevalere il senso di comunità per combattere insieme questo male terribile”, commenta il vicesindaco di Sutri e assessore ai Servizi Sociali, Felice Casini, “la sfilata in rosa è un appuntamento importante per la sensibilizzazione delle donne in merito alla prevenzione del tumore al seno. Oltre alla sfilata di questa sera, il 14 settembre si terrà un convegno sulla prevenzione in cui interverrà la dott.ssa Patrizia Frittelli presidente di “Beatrice Onlus” e medico chirurgo specializzata negli interventi al seno”
Commenta con il tuo account Facebook