SUTRI – “Con grande soddisfazione informo che dopo circa sei anni di lavorazioni sono, finalmente, terminati i lavori e l’Asilo Nido Comunale a Sutri è una realtà. Un’opera pubblica importante per la comunità, un servizio pubblico essenziale per le famiglie. Realizzato su terreno di proprietà del Comune in località Colle Diana rappresenterà il completamento delle strutture pubbliche a servizio della prima infanzia.

Un percorso lungo e tortuoso che ho potuto seguire sia da assessore ai servizi sociali e scuola sia da Sindaco. Infatti l’opera, quasi completamente finanziata dalla Regione Lazio, parte dal lontano 2005/2006 quando ottenemmo il primo finanziamento di € 240 mila, poi integrato con un ulteriore finanziamento di € 360 mila nel 2012 che ci permise di avere le risorse complessive per iniziare concretamente i lavori. Una struttura moderna, all’avanguardia per essere energeticamente autosufficiente e con spazi adeguati per ospitare trenta bambini dai tre mesi ai tre anni.

Un’opera pubblica importante realizzata grazie ad un impegno corale di tutte le parti in campo, dalla Regione Lazio che ha finanziato l’opera e che, spero, continuerà a finanziarla nella gestione, mio personale e di tutti gli amministratori che negli anni hanno condiviso ed hanno creduto con me in quest’opera, agli uffici comunali per l’impegno espresso nel districarsi nelle complesse pratiche amministrative, a tutti i tecnici esterni incaricati ed alle varie ditte realizzatrici che hanno dimostrato serietà e competenza. Orgoglioso di poter annunciare oggi, da Sindaco, il completamento di un importante struttura a servizio della comunità. Ma l’impegno non finisce qui. Ora l’impegno si sposta sulla gestione. Gli uffici stanno completando le procedure di gara per l’affidamento del servizio. Si prevede l’inizio dell’ attività a breve. Verranno, ovviamente, comunicati modalità e termini di adesione al servizio”.

Guido Cianti
Sindaco di Sutri

Commenta con il tuo account Facebook