TARQUINIA Immerso nella quiete del villaggio di Voltunna (in viale Martano, snc loc. Voltone, Marina Velca –Tarquinia – VT), a due passi dallo splendido mare Etrusco, la novità dell’estate 2018 è il Civico Zero Resort.

Un moderno e attrezzatissimo hotel a 4 stelle a rilancio dell’economia e dello sviluppo dell’Alto Lazio, che si caratterizza per la pluralità e la qualità di servizi offerti e che verrà inaugurato venerdì 15 giugno 2018.

Pet friendly

Un piano della struttura del Civico Zero Resort è interamente dedicato amici a 4 zampe; di fronte alla struttura è presente un servizio veterinario e la “bau beach” per far godere il mare in libertà anche ai cagnolini!

Eccellenza dei servizi

Relax per i cuccioli quindi, ma anche per i padroni: 48 stanze arredate con gusto moderno e dotate di ogni comfort, piscina, spiaggia attrezzata, bar interno (Bedy Caffè), bar esterno a bordo piscina (Ollybar), spazi relax, WiFi, aria condizionata, TV satellitare, sala meeting VerdeGughi per incontri, convegni ed eventi.

Queste le principali dotazioni dell’hotel.

Cucina a km0 con “Nonno Fredy Bistrot”

Fiore all’occhiello sarà poi il ristorante “Nonno Fredy Bistrot” con una prelibata cucina a km0.

Lo chef Andrea Papa delizierà i palati degli ospiti del Civico Zero Resort con specialità a base di materie prime provenienti dal mare e con prodotti tipici locali, coltivati direttamente nei campi che si trovano nelle immediate vicinanze dell’hotel .

Sport, arte e cultura

Non solo mare e ottimo cibo nel nuovissimo hotel a 4 stelle di Tarquinia!

A soli 3 km dal Resort, c’è la possibilità di usufruire di un maneggio immerso nella meravigliosa campagna tarquiniese.

A 5 minuti da Civico Zero (raggiungibile con la navetta messa a disposizione dell’hotel) si trova il suggestivo e rinomato campo da golf del Tarquinia Country Club.

Sulla spiaggia di fronte al Resort c’è la possibilità di fare numerosi sport tra i quali il kitesurfing grazie alla Kiteschool Tarquina.

E poi storia, arte e cultura grazie alla città di Tarquinia e i suoi tesori archeologici, come la Necropoli dei Monterozzi, patrimonio Unesco, Tuscania e Vulci, o leTerme dei Papi di Viterbo.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email