Volontari AEOPC impegnati a Tarquinia, a seguito della forte ondata di maltempo passata sul litorale in questo fine settimana. L’improvviso maltempo soprattutto con forte vento ha creato diversi disagi su alcune strade di Tarquinia con grossi rami e un albero caduto.

I nostri volontari – riferisce il Presidente Alessandro Sacripanti – a seguito delle segnalazioni sono subito intervenuti per la rimozione di un albero caduto in zona Pantano e per una serie di grossi rami portati dal vento su altre strade.

Le attività – aggiunge Sacripanti – sono state svolte in stretto contatto con la Polizia Locale e la sala operativa di protezione civile della Regione Lazio, e nel contesto ci siamo portati su tutte le zone segnalate, facendo ritornare alla normalità la situazione”.

In questi giorni – continua Sacripanti – siamo stati molto impegnati anche sul settore zoofilo per il ritrovamento di due cani smarriti poi riconsegnati ai proprietari grazie al microchip”. L’Aeopc ricorda che i volontari continueranno a mantenere alto il controllo sul territorio sia per la tutela degli animali che per le allerte meteo.

Commenta con il tuo account Facebook