Si concluderà con il Lewis Saccocci trio Cookin’Jazz, la rassegna che abbina la buona musica alla buona cucina organizzata dai ristoranti Arcadia, Cavatappi, Namo Ristobottega, nell’ambito di WeTarquinia, progetto di promozione e valorizzazione della città e del suo territorio. Il 5 agosto, alle ore 21,30, sulla terrazza di piazza Mazzini, nel centro storico di Tarquinia, per il ristorante Arcadia, suoneranno Lewis Saccocci, alle tastiere, Francesco Pierotti, al contrabbasso e Valerio Vantaggio, alla batteria, con un repertorio che spazierà dagli standard della tradizione bop a composizioni più recenti, esplorando il variegato campo di possibilità espressive di questa formazione.

“Chiudiamo una rassegna che ci ha dato molte soddisfazioni – sottolinea Daniela Coletta del ristorante Arcadia -. Insieme a Tiziana, del Namo Ristobottega, e Tamara, del Cavatappi, si è dato vita un’iniziativa di qualità che ha fuso perfettamente la musica jazz alla gastronomia, con i prodotti del nostro territorio”. Nato a Roma, Lewis Saccocci inizia giovanissimo lo studio del pianoforte classico, perfezionandosi al conservatorio Santa Cecilia di Roma, dove si laurea in pianoforte jazz.

Si esibisce in diversi festival come il Pozzoli Jazz festival, Tuscia in Jazz, Marajazz, Piacenza Jazz Festival e collabora con importanti musicisti e formazioni del panorama jazz italiano. Per la prenotazione occorre chiamare lo 0766 855501 o il 348 2526330.