A scuola per parlare di Scuola. All’I.I.S.S. “Vincenzo Cardarelli” continuano i lavori dell’Index Team.  La parola ai docenti, per migliorare le azioni atte all’inclusività tra studenti insegnanti famiglie e tutte le componenti dell’istituto.

All’Istituto Cardarelli di Tarquinia proseguono le attività del gruppo per l’Index, detto anche Index Team,che si incontra oggi per la quarta volta. Docenti curricolari e di sostegno, guidati dal professore Fabio Bocci dell’università di Roma 3 e dalla sua collaboratrice, la dott.ssa Carla Gueli, sono impegnati a analizzare lo strumento dell’INDEX per l’Inclusione scolastica per poi adattarlo allo specifico contesto del “Cardarelli” di Tarquinia e del liceo scientifico “Galileo Galilei” di Tuscania.

“Grazie a vivaci ed appassionate discussioni che permettono a chi vi prende parte di incrementare la consapevolezza sul proprio lavoro e sul contesto in cui esso si esercita, il teampersegue l’obiettivo di migliorare il livello di inclusività della scuola da molteplici punti di vista: studenti, famiglie, insegnanti e personale scolastico nella sua totalità. – riferiscono dall’IIS Cardarelli – .

Molti sono gli argomenti trattati, dalla valorizzazione del personale docente, alla gestione delle classi difficili, dall’analisi dei successi e delle problematiche quotidiane, alla riflessione sui possibili modelli formativi. Ogni stimolo troverà il suo posto all’interno di un questionario che verrà sottoposto all’attenzione dell’intera comunità scolastica e che consentirà di identificare i punti di forza e di debolezza dell’istituto. Il percorso si anticipa lungo ed impegnativo, ma allo stesso tempo arricchente ed entusiasmante”.

Commenta con il tuo account Facebook