Dalle griglie per la raccolta dell’acqua piovana, che comunicano con la sottostante rete fognante, proviene un disgustoso odore che guasta la passeggiata sul lungomare di Tarquinia, non favorisce il dialogare dei villeggianti che sono costretti a fuggire.

Sarebbe urgente prendere provvedimenti, l’Amministrazione dovrebbe porre rimedio a questo grave problema.
 



Pietro Brigliozzi

Articolo precedenteTarquinia, via Pirgi reclama manutenzione stradale
Articolo successivoOmar Pedrini in concerto ad Acquapendente venerdì 12 agosto