Due passeggiate racconto narrano di una città e del suo paesaggio.

La Città di Tarquinia, in collaborazione con il Polo museale del Lazio – Museo Archeologico Nazionale e con il contributo della Regione Lazio – Assessorato Cultura e Politiche Giovanili, ha indetto la manifestazione Paesaggi dell’arte – Festival di musica, danza e teatro per la valorizzazione del patrimonio culturale.

Dopo i primi due appuntamenti del 19 e 20 di ottobre, svoltisi presso il Museo archeologico nazionale, sarà la volta delle passeggiate/racconto a cura di Banda del racconto, previste per venerdì 1° novembre ore 10:00 e domenica 3 novembre ore 16:00. La performance narrativa, che prenderà vita tra le piazze e le strade del centro storico cittadino, avrà come luogo di partenza Palazzo Bruschi Falgari in Via Umberto I, civico n. 34.

Tarquinia, il suo paesaggio e la sua storia, in un alternanza di fonti, tra grandi viaggiatori del passato e autori più recenti, da Stendhal, Dennis e Lawrence a Vincenzo Cardarelli e Titta Marini. Le loro parole, versi e testimonianze, risuoneranno attraverso la voce dei Narratori di comunità Unitus. Per rivivere il fascino che il mondo etrusco ha sempre esercitato su artisti e viaggiatori e che ha prodotto storie e racconti, suggestioni e narrazioni, in tale quantità da poter essere considerato come un unico,grande romanzo corale.

I due eventi avranno la regia di Pietro Benedetti che vedrà al suo fianco in Narratori di comunità Unitus: Alessia Ricci, Alessio Mascagna, Andrea Natali, Barbara Sarti, Maria Morena Lepri e Simona Soprano.

Per informazioni e prenotazioni si può far riferimento all’InfoPoint di Tarquinia: tel. 0766.849282/283 dal martedì alla domenica nei seguenti orari 10:00/13:00 – 15:00/17:00, indirizzo mail [email protected], o chiamare il cellulare 3349920975.