TRAIL degli Etruschi

Settimana ricchissima per il running e in generale per lo sport a Tarquinia, con il momento clou di domenica quando si correrà la seconda edizione del Trail degli Etruschi.
Ma prima, giovedì 20 febbraio, una bella mattinata dedicata ai più piccoli, con una manifestazione che vede coinvolte le classi quarte e quinte delle scuole elementari Corrado e Mario Nardi e Santa Maria Filippini per la Prima Edizione della Staffetta dei Piccoli Etruschi.
L’evento, proposto dalle Associazioni Sportive Dilettantistiche Etruschi Runners e Atletica ‘90 con il consenso da parte del Comune di Tarquinia e della Direzione Scolastica, è ispirato al progetto lanciato lo scorso ottobre dalla Polisportiva Montalto che ha riscosso un enorme successo in termini di gradimento dei bambini, delle famiglie e delle insegnanti. E proprio la Polisportiva Montalto sarà partner della manifestazione, creando così con lo staff delle associazioni tarquiniesi una bella sinergia volta alla promozione dello sport ed in particolare della corsa in età giovanile.
Come detto, l’appuntamento di giovedì è il preludio all’appuntamento di domenica mattina, 23 febbraio, con il Trail degli Etruschi, per la prima volta inserito nel prestigioso circuito Corrintuscia: un percorso di 12km – prevista oltre alla gara anche una prova non competitiva, per entrambe partenza alle 10 – negli splendidi scenari di zone della campagna tarquiniese come la Turchina, Poggio del Forno, Poggiolungo e Piccasorceta, sui sentieri e i percorsi del pioniere del trekking tarquiniese, Ennio Soldini.
C’è tempo per iscriversi sino a sino a domenica: per la competitiva è necessario fornire la runcard oppure il tesseramento, oltre al certificato medico sportivo agonistico per atletica leggera. Se l’iscrizione avverrà per mail entro venerdì 21 la quota sarà di 10 euro da pagarsi al banco ritiro pettorale, altrimenti 15 euro. Per la non competitiva è possibile iscriversi fino alla domenica con 10 euro. Per tutti, pacco gara con la maglia tecnica della manifestazione. Premi per i primi tre assoluti maschili e femminili ed i primi cinque delle dieci categorie maschili e quattro femminili, oltre che per le prime tre società sportive con maggior numero di partecipanti.
Appuntamento speciale, poi, alle 9 e 30, con Ennio e Martino, simpatico pelouche testimonial della Lega Italiana Fibrosi Cistica e mascotte dell’evento, che accompagneranno i curiosi passeggiatori lungo un percorso di circa 6 km: possibilità di preiscrizione all’Infopoint di Tarquinia sino a sabato – e lì si troveranno anche i gadget di Martino – o domenica sul posto.
La manifestazione gode del supporto del Comune di Tarquinia e dell’Università Agraria, della collaborazione della Croce Rossa Italiana Comitato di Tarquinia e dell’AEOPC Tarquinia, oltre che del fondamentale apporto dei camminatori dell’ASD Etruschi Runners e dei bikers che faranno da scorta ai corridori. Tanti gli sponsor che hanno sostenuto l’organizzazione: Legea di Emiliano Ferri – sponsor tecnico per le maglie e le targhe –, Remax per gli zainetti, Forno Lodi, Sergio Borzacchi, Ape Velka, Az. Agr. la Turchina, il Fornaretto, Chicco di Grano, Carrefour, Centrale Ortofrutticola, Coop. Pantano e Cantina Sociale Cerveteri, il Bar Igloo di Monte Romano e l’azienda Velardo.