Sono stati ripristinati ieri sera gli impianti di distribuzione gratuita di acqua microfiltrata e dearsenificata del parcheggio scuole di via Bruschi Falgari e di via Aldo Moro, nella zona PEEP.

Nelle prossime settimane, altri due impianti saranno istallati al Lido. I distributori, che erano rimasti inutilizzabili anni fa dopo il fallimento della ditta che gestiva il servizio, forniscono a titolo completamente gratuito acqua potabile depurata e refrigerata; per la fornitura a pagamento dell’acqua gassata l’Autorità di Ambito si interfaccerà con Talete sulla possibilità di riattivare anche questo servizio.

L’acqua dei due distributori viene microfiltrata e depurata, al fine di eliminare l’arsenico, tutte le micro particelle in sospensione presenti ed il sapore di cloro tipico “dell’acqua del rubinetto”.

Ciò è stato permesso grazie all’intervento di ATO 1 e della ditta (Lorenzoni), che è subentrata nella gestione degli impianti, su sollecito del Sindaco Alessandro Giulivi e del vice Sindaco Luigi Serafini che ieri mattina si sono incontrati in Comune con la Dirigenza dell’Autorità di Ambito.

Un servizio, questo, che oltre a garantire a tutti i cittadini la possibilità di rifornirsi gratuitamente di acqua pura, si inserisce nel più ampio progetto “Plastic free” che l’amministrazione comunale intende portare avanti attraverso una serie di iniziative che coinvolgeranno nel tempo l’intera cittadinanza.

Commenta con il tuo account Facebook