TARQUINIA – Sono iniziati i lavori di sistemazione e messa in sicurezza della strada provinciale Monterozzi a Tarquinia, nel tratto tra la necropoli etrusca e il cimitero monumentale “San Lorenzo”.

Soddisfatto il presidente Mauro Mazzola, che ha effettuato questo pomeriggio un sopralluogo sul cantiere.

«L’intervento va a sanare una criticità presente da molti anni. – spiega – Nel tratto interessato dai lavori insisteva un muro di contenimento pericolante. I lavori permetteranno anche di ampliare la strada, creando uno spazio al margine della carreggiata dove potranno passare i pedoni. Per il futuro, nei limiti delle risorse disponibili, stiamo studiando la possibilità di realizzare un marciapiedi».

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email