Proseguono gli appuntamenti musicali con la Swing band che si esibirà questa sera, venerdì 10 dalle 22, nello stabilimento sul lungomare dei Tirreni

 

Zooma Zooma al Bomber Beach. Dopo i British Invation, questa sera, venerdì 10 luglio toccherà alla Swing band che si esibirà dalle 22 nello stabilimento sul lungomare dei Tirreni al Lido.

 

Cambia il genere musicale ma l’obiettivo finale rimane sempre lo stesso.

 

“Uscendo dal periodo di quarantena e rispettando sempre il distanziamento – dicono dalla direzione del Bomber Beach – abbiamo pensato di proporre questa offerta musicale. Ogni venerdì, per tutta l’estate, ci sarà spazio per una band con un tipo di musica diversa. In queste ore stiamo lavorando al palinsesto completo”.

 

Zooma Zooma è una band specializzata nello Swing anni ’50. Fanno parte del gruppo Dario Fugalli (voce), Antonio Mancino (piano), Matteo Agozzino (batteria), Emanuel Elisei (sax) e Gino Fedeli (tromba).

 

“Il nostro Swing è ballabile ed è molto divertente – afferma Emanuel Elisei -. Potrà sembrare strano ma è molto apprezzato anche dalle nuove generazioni per l’immediatezza d’ascolto e la ballabilità dei brani. Nel nostro repertorio ci sono le musiche di Louis Prima, Carosone, Buscaglione e molti altri. Diamo appuntamento a tutti dalle 22 di venerdì 10 luglio allo stabilimento Bomber Beach”.