Per un periodo di due settimane, dal 14 al 28 luglio, con bambini tra i 4 e i 15 anni.

“Non servono specializzazioni, ma solo mettersi a disposizione, la creatività e la voglia di stare in mezzo ai bambini”. World medical aid cerca persone che vogliano partecipare come animatori a un campo scuola in Costa d’Avorio, questa estate, dal 14 al 28 luglio. “Il campo è frequentato da bambini tra i 4 e i 15 anni – spiega la onlus di Tarquinia –. Alcuni di loro presentano lievi difficoltà motorie o cognitive. I volontari, insieme agli animatori ivoriani, si occuperanno di controllare e intrattenere i bambini, che rimarranno al campo per tutto il periodo. Dalla preparazione del pranzo e della cena all’organizzazione delle varie attività ludico didattiche durante la giornata, fino a metterli a dormire”.

E’ indispensabile la conoscenza, almeno di base, della lingua francese. Le spese per il vitto e l’alloggio nel campo e i trasferimenti da e per l’aeroporto di Abidjan sono coperte dall’associazione. A carico del volontario sono il volo, il visto d’ingresso e le vaccinazioni obbligatorie, per un costo di circa 700 euro, che varia anche secondo la compagnia area scelta per il viaggio. “I volontari conosceranno persone fantastiche – conclude World medical aid -. Osserveranno tanti aspetti della cultura locale e, soprattutto, vedranno un volto diverso dell’Africa, fatto di gioia e divertimento. Per avere informazioni è possibile scrivere a info@worldmedicalaid.org o chiamare al 351 0461145. Sono quattro i posti disponibili”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email