La Dott.ssa Anna Rita Papacchini, per l’Amministrazione comunale di Tuscania, avvisa gli utenti che sono iniziate le letture dei contatori idrici non ancora effettuate a causa dell’emergenza sanitaria in corso.
«Per tutti i possessori di contatori istallati all’interno delle abitazioni la lettura non verrà effettuata a tutela e nel rispetto delle attuali disposizioni di contrasto e contenimento del coronavirus.
Si invitano tutti gli utenti che si trovano in questa condizione a comunicare la lettura del proprio contatore con una delle seguenti modalità :

• Via mail all’indirizzo: [email protected] o [email protected] o [email protected]

• A mezzo di consegna a mano del modulo cartaceo scaricabile : MODULO AUTOLETTURA

• Tramite il sito per la l’inserimento rapido INSERIMENTO RAPIDO

• Tramite il portale del contribuente PORTALE DEL CONTRIBUENTE

• Scaricado l’App K-Reader nel tuo smartphone tramite Google Play o App Store e seguendo le istruzioni ISTRUZIONI APP

Si rammenta che, a tutela dell’utente, sarebbe opportuno allegare al modulo di autolettura foto del contatore in cui sia ben visibile il codice dello stesso e la lettura.
La lettura del contatore ci consente il calcolo della prossima fatturazione sulla base del suo consumo effettivo. In assenza di una sua comunicazione nella prossima fattura verrà addebitato un consumo presunto, in base alla relativa concessione».