I carabinieri di Valentano, da qualche tempo lo tenevano sotto osservazione, e monitoravano i movimenti soprattutto degli orari in cui un cittadino italiano di circa 50 anni si recava in giardino per annaffiare e controllare la coltivazione.

Insospettiti hanno voluto fare approfondimenti investigativi, decidendo in fine una volta raccolto sufficienti indizi di volerci vedere chiaro e perquisire l’abitazione osservata.

Effettivamente una volta in giardino si sono trovati di fronte ad una coltivazione di 2 piante di marijuana alte oltre 170 cm.

L’uomo è stato denunciato per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, e le due piante estirpate e sottoposte a sequestro penale.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email