Lunedì 29 e martedì 30 luglio con la proiezione di due film: Basilicata Coast to Coast

e Sasha e il Polo Nord

CinemaCotral, la rassegna gratuita on the road organizzata dalla Regione per portare il cinema dove non c’è e illuminare i borghi e i comuni del Lazio, fa tappa a Vallerano.

L’appuntamento è alle 21, in piazza della Repubblica, con la proiezione di due film: Basilicata Coast to Coast lunedì 29 luglio e Sasha e il Polo Nord martedì 30.

La Regione Lazio, impegnata negli ultimi anni nella diffusione capillare della cultura cinematografica in tutto il territorio, con CinemaCotral ha inaugurato quest’anno una nuova rassegna cinematografica “on the road” con la direzione artistica di Alice nella Città. L’iniziativa, ideata dai ragazzi del Piccolo Cinema America e realizzata da Cotral, società partecipata della Regione, coinvolgerà fino al 6 agosto 8 comuni delle 5 province, tra questi Vallerano, che saranno illuminati grazie all’arrivo di un bus Cotral con la proiezione dei film in piazza.

 

“In questi anni – dichiara il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – abbiamo portato avanti un grande lavoro per valorizzare il cinema e per contribuire a costruire una collettività di cittadini consapevoli, attivi, curiosi gli uni degli altri, sereni. Abbiamo reso il Lazio la seconda regione d’Europa per produzione cinematografica. Ora, con CinemaCotral l’obiettivo è portare il cinema dove il cinema non c’è con un bus Cotral, mezzo anche rappresentativo della rigenerazione dell’amministrazione regionale a cui abbiamo lavorato in questi anni”.

Un programma cinematografico dedicato a grandi storie ambientate lungo la strada, viaggi indimenticabili, capaci di cambiare per sempre la vita di chi li affronta.

Un’arena gratuita che ospiterà nelle piazze alcuni dei successi delle passate stagioni: cinema indipendente, cult d’autore e grandi classici per tutte le età selezionati tra gli autori che hanno deciso di centrare il proprio racconto sui ragazzi, ma anche alcuni film scritti e pensati per un pubblico ampio. Presentazioni speciali e incontri introdurranno ogni data e coinvolgeranno anche le associazioni di giovani presenti sul territorio a rappresentare un punto di riferimento culturale imprescindibile per la riuscita del progetto.

Ad accompagnare alcune proiezioni in programma, in particolare quelle rivolte ai più piccoli, anche gli artisti di Everychild is my child la onlus presieduta dall’attrice Anna.

“CinemaCotral – commenta il sindaco di Vallerano, Adelio Gregori – è una bella occasione che vogliamo cogliere per promuovere Vallerano e il suo patrimonio storico culturale. Ringrazio la Regione Lazio per aver scelto il nostro paese tra le 8 location selezionate per l’edizione 2019 di CinemaCotral. Come Amministrazione abbiamo voluto coinvolgere la Proloco e il Consiglio giovani nell’organizzazione dell’iniziativa, affinché ci fosse una partecipazione anche della nostra comunità nella fase di realizzazione dell’evento. Auspico, ora, una partecipazione nutrita di spettatori nelle due serate di lunedì 29 e martedì 30 luglio. Per ritrovarci in piazza e per goderci insieme del buon cinema sotto le stelle”.

Commenta con il tuo account Facebook