Dopo il successo della Sagra della Porchetta, i ragazzi del Comitato Festeggiamenti S. Vittore 2021/2022 organizzano la tradizionale Sagra della Frittura che si svolgerà presso la “Piazza della Repubblica nel week end 29 – 30 luglio.

Il piatto forte sarà naturalmente la frittura di verdure pastellate (patate, fiori, zucchine e melanzane) e di baccalà, ma sarà possibile assaporare altri prodotti tipici di Vallerano come le caratteristiche “fricciolose”, per passare poi alle salsicce alla brace e per finire con i tipici dolcetti secchi, il tutto accompagnato da birra alla spina e naturalmente dall’ottimo vino delle migliori cantine della zona.

Inoltre, sarà presente musica dal vivo, che renderà la luminosa piazza di Vallerano l’ambiente adatto per trascorrere un’ottima serata sia con gli amici che in famiglia.

Programma della Sagra della Frittura di Vallerano
 

VENERDÌ 22 LUGLIO 2022
Ore 18, 00 – Apertura stand per vendita bibite

Ore 18, 00 – Visita guidata alla scoperta del centro storico
Ore 20,00 – Apertura stand gastronomico 
Ore 21,30 – “E Bbiccasorci” in concerto

SABATO 23 LUGLIO 2022
Ore 18, 00 – Apertura stand per vendita bibite

Ore 18, 00 – Visita guidata alla scoperta del centro storico

Ore 20,00 – Apertura stand gastronomico 
Ore 21,30 – “Alla Riversa” in concerto


Il menu pensato dalle rinomate cuoche di san vittore prevede: prosciutto e melone, le fricciolose, le pennette all’arrabbiata, salsicce alla brace e tanto altro ancora.
Ma, sopra di ogni cosa LA FRITTURA DI VERDURE PASTELLATE E DI BACCALA’.

Articolo precedenteEstate Sicura, consigli della Polizia di Stato per chi va in vacanza
Articolo successivoViterbo, inaugurazione della Galleria d’Arte de “la Via degli Artisti”