Vasanello

VASANELLO – La solidarietà è di casa a Vasanello. Ed i numeri lo dimostrano, ancora una volta.

Per averne conferma basta visionare il bilancio consuntivo dell’Aman (associazione miglioramenti assistenza e cura malati neoplastici) sezione locale, guidata da Gaetano Monaco, per un’ulteriore riprova.

L’Aman è una onlus che dà sostegno morale e sociale ai pazienti tumorali e ai loro familiari.

Tra le attività svolte, i volontari forniscono accoglienza ai pazienti presso il Day Hospital Oncologico di  Viterbo ed accompagnano gratuitamente i malati che devono effettuare cicli di radio o chemioterapia e che sono sprovvisti di mezzi personali.

Nel riepilogo di fine anno inviato all’amministrazione comunale, l’Aman di Vasanello elenca 150 accompagnamenti, 140 interventi di assistenza ospedaliera e 30 di domiciliare, per un totale di 320 servizi effettuati, ossia quasi uno ogni giorno.

“Si tratta di un ente di straordinario supporto alla cittadinanza – afferma il sindaco Antonio Porri – la cui attività è ancora più lodevole perché prestata con carattere di assoluto volontariato, esclusivamente per il beneficio dei malati e dei loro familiari. Ai volontari e al loro presidente, Gaetano Monaco, va il plauso dell’amministrazione, con i dovuti ringraziamenti per l’indispensabile servizio svolto.

Da parte nostra ribadiamo il nostro sostegno ed il supporto, con qualsiasi mezzo a disposizione, alle pregevoli attività svolte dall’associazione.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email