VETRALLA – Tante le segnalazioni inviate dai cittadini al noto gruppo di facebook  “Striscia Vetralla”  nella persona di Gennaro Giardino, che evidenziano una mala gestione amministrativa.

Di seguito scrive un cittadino:

“Buongiorno Gennaro scrivo a te che sei sempre attento alle problematiche del nostro paese, per segnalarti questa situazione incresciosa. Come puoi vedere dalla foto le transenne che indicano dei lavori in corso su questo tombino sono già li da qualche mese. Non si può fare nulla x far eliminare questo scempio?

Ancora segnalazioni di una buca in via Blera

Giardino: “Questa buca è stata segnalata sulle mie pagine già tempo fa. Oggi come potete vedere dalla foto è stata messa in sicurezza con un birillo. Evidentemente l’assessore di competenza ha tutto una sua veduta sulla sicurezza pubblica”.

Palestra comunale Vetralla:

Cosa pensa di fare l’amministrazione per la riapertura della Palestra? Leggo una delibera dove si dice “INTERVENTI MANUTENZIONE STRAORDINARIA TETTO DI COPERTURA PALESTRA DI CURA” la mia domanda come voi stessi potete vedere dalle foto ben documentate, il tetto di questa palestra attualmente ancora chiusa è stato completamente rifatto, se ci sono infiltrazioni d’acqua non dovrebbe ripararlo a proprie spese la ditta che ha eseguito i lavori?
La vecchia amministrazione ci parlava di impianti elettrici a norma questa nuova ci dice che ci sono infiltrazioni d’acqua su un tetto fatto pochi anni fa… di seguito delibera comunale dove vengono stanziati ancora altri fondi ma comunque per tenerla ancora chiusa la spesa in argomento ammonta a circa € 7.000,00 per tenere ancora la struttura chiusa http://pubblicazioni.saga.it/publishing/AP/docDetail.do?docId=40262&org= vetralla
Insomma le amministrazioni cambiano, ma una struttura che potrebbe essere utile alle tante associazioni sportive, ad oggi è ancora abbandonata.

Le foto all’interno della Palestra sono state scattate da Gennaro Giardino circa quattro anni fa alla presenza dell’allora Delegato allo Sport della precedente giunta.

Gennaro Giardino 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email