Cura di Vetralla

«Il forte vento di ieri ha causato la caduta di un albero dall’interno della Villa comunale di Cura, interessando anche un fabbricato adiacente alla strada di Via Sant’Angelo.

Questa mattina alle ore 8.30 – comunica l’Amministrazione comunale di Vetralla – si sono effettuate tutte le verifiche del caso relative al fabbricato e, non rilevando condizioni di pericolo dello stesso, si è provveduto successivamente all’abbattimento sia dell’arbusto caduto che dei tre pini radicati a confine della strada di Via Sant’Angelo.

Si provvederà all’avvio delle procedure per la messa a dimora di nuovi alberi in sostituzione di quelli abbattuti.

Ricordiamo che con delibera del 28 ottobre scorso, l’amministrazione ha già avviato una indagine speditiva per le verifiche di stabilità delle alberature comunali, a seguito dei fenomeni di caduta che hanno visto in questi mesi, interventi mirati di potatura e abbattimento di piante ritenute pericolose.

Dispiace togliere elementi che hanno caratterizzato la nostra percezione di quell’angolo di città da sempre importante per noi e toglierli è come tagliare una radice nel paesaggio, ma la sicurezza dei cittadini deve prevalere.

Ricordiamo che la viabilità in Via Sant’Angelo è stata tempestivamente ripristinata».