VETRALLA – “Il 30 aprile scorso il partito democratico ha dato prova di una grande manifestazione di democrazia e condivisione. Anche a Vetralla, il popolo dei democratici e delle democratiche ha partecipato attivamente alle primarie per l’elezione del Segretario e dell’Assemblea Nazionale del Partito Democratico.
Diversamente dalle altre volte, come circolo PD, abbiamo deciso di organizzare ed allestire due seggi per il 30 aprile scorso: uno a Vetralla e l’altro nella Fraz. di Cura.

La motivazione principale è stata quella di coinvolgere tutto il territorio di Vetralla, pur essendo un unico comune, che con soddisfazione ha partecipato numerosamente. Invero, più di 500 votanti con tale esito: 280 voti per Orlando, 26 voti per Emiliano e 225 voti per Renzi.

Il 25 marzo scorso, durante la convenzione di circolo, gli iscritti avevano scelto in maggioranza Andrea Orlando (38 voti per Orlando, 1 voto per Emiliano e 23 voti per Renzi); risultato confermato, anche, dalle primarie aperte.

Il partito democratico di Vetralla, che include varie realtà all’interno (tra cui orgogliosamente anche gli ex DS, come ho potuto leggere recentemente), esce più forte e più unito dopo il 30 aprile. Il nostro obiettivo è quello di continuare a lavorare per il bene del nostro territorio, come abbiamo fatto sin dalla nascita del circolo.

Ringrazio i volontari che hanno reso possibile lo svolgimento delle primarie, questa volta con maggiore sforzo essendo stati allestiti due seggi, gli iscritti al circolo PD di Vetralla, che con tenacia e passione si sono adoperati affinché si potesse svolgere correttamente la giornata democratica del 30/04/u.s. ed infine, ma, ovviamente, non per ordine di importanza, tutti coloro che hanno votato domenica scorsa.

Riprendendo le parole di Giorgio Gaber, “libertà è partecipazione”, facciamo tesoro come partito di questa grande manifestazione di partecipazione e lavoriamo insieme per un Partito Democratico sempre più forte, plurale ed inclusivo, che sappia dare risposte concrete e fattuali a quella parte di Italia ed Europa, che, ad oggi, ha perso la speranza”.

Paola Grassi
Segretario PD Vetralla Peppino Impastato
Consigliera comunale Vetralla

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email