VETRALLA – L’Amministrazione promuove l’iniziativa “Progetto Piedibus” che consiste nell’attività di accompagnare e sorvegliare gli alunni partecipanti sul percorso casa-scuola e viceversa, a titolo di servizio civico volontario da parte dei cittadini.

Al fine di assicurare l’attività di piedibus, da affidare a persone residenti nel Comune, l’Amministrazione di Vetralla ha pubblicato uno specifico avviso completo di tutte le informazioni necessarie.

Le persone interessate allo svolgimento del servizi o, che ritengono di essere in possesso dei requisiti richiesti, possono presentare domanda scritta al Comune di Vetralla entro l’8 settembre 2017.

L’incarico avrà durata fino al termine dell’A.S. 2017/2018 con possibilità di rinnovo di intesa tra le parti.

Il rapporto che si viene ad istaurare fra le parti – si legge nell’avviso -non ha in alcun modo carattere di attività lavorati va a tempo determinato e non dà luogo a costituzione di rapporto d’impiego.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email