È stata avviata in questi giorni a Vetralla l’installazione delle nuove videocamere di sicurezza. Il progetto era stato deliberato a luglio 2021 dalla precedente amministrazione comunale, che aveva approvato le misure di potenziamento per la prevenzione, il controllo e la vigilanza del territorio.

Come già reso noto, il Comune, una volta riscontrato il finanziamento da parte del Ministero dell’Interno, ha dato seguito a ciò con l’approvazione della delibera e inoltre, ottimizzando le risorse, ha integrato il sistema di videosorveglianza con le telecamere già previste per il servizio di igiene urbana. Oggi si possono finalmente vedere i frutti di questo lavoro.

Ci auguriamo che l’attuale maggioranza provveda alla corretta attuazione di tutto ciò che è stato impostato dalla precedente amministrazione, assicurando che i progetti avviati trovino la giusta realizzazione, per il bene di Vetralla e dei cittadini. È infatti da amministratori corretti garantire l’attuazione dei progetti finanziati e dare a Cesare quel che è di Cesare. Non si tratta di prendersi il merito e rivendicarne la paternità, ma fare sì che sia riconosciuto l’impegno, il lavoro e i risultati ottenuti per la nostra città.

Articolo precedenteViterbo, da domani divieto di circolazione in via Istria
Articolo successivoVolley, Ecosantagata Civita Castellana espugna il campo dell’Ermgroup San Giustino