VETRALLA – “Ieri mattina è ripartito Piedibus a Vetralla il modo migliore per andare e tornare a scuola a piedi!

Grande la gioia dei bambini della scuola primaria che desideravano da tempo partecipare nuovamente a questa bellissima esperienza la quale, dopo la sperimentazione per la Settimana della Mobilità Europea, aveva visto una sosta obbligata ai fini della sua regolamentazione.

Finalmente dopo l’approvazione in Consiglio Comunale, PIEDIBUS riparte ufficialmente, fino alla fine delle lezioni scolastiche, anche se soltanto nei percorsi previsti di Vetralla, in quanto a Cura purtroppo non ci sono accompagnatori volontari sufficienti.

Ricordiamo che questo servizio è attivo già in molti paesi anche limitrofi in quanto ottimo sistema per decongestionare il traffico nelle ore di punta, ma soprattutto per stimolare i bambini a percorrere a piedi la strada, un modo sano, divertente per imparare ad osservare e amare il proprio territorio.

Con la speranza che per il prossimo anno scolastico si possano attivare più percorsi sia a Cura che a Vetralla per dare modo ai tanti bambini richiedenti di poter partecipare, ringraziamo tutti gli accompagnatori volontari che hanno messo a disposizione il loro tempo e soprattutto STEFANIA CARLINI per aver coordinato il tutto con professionalità e responsabilità”.

Amministrazione comunale Vetralla