Grande successo per la doppia passeggiata/racconto al Castello Ruspoli e al borgo medievale di Vignanello, che si è tenuta ieri, domenica 25 ottobre, in tre turni dalle ore 9:00 alle ore 17:00, a cura del Narratore di Comunità Unitus Marco Rossi, in abito medievale.

Chi da Roma, chi dalla provincia, chi proprio da Vignanello, tutti con il naso all’insù, estasiati da tanta bellezza, e – commenta Aurora Montanaro – con l’orecchio attento alla meticolosa e piacevole narrazione che ha abbracciato secoli di storia, da Beatrice Farnese a Dado Ruspoli, dando particolare risalto al mecenatismo artistico di Francesco Maria Ruspoli. Uscendo dal castello, il Narratore di Comunità ha accompagnato i viaggiatori per il borgo e vicoli medievali del paese, allietandoli con una narrazione di prosa e poesia, di cronache e leggende, usi e costumi di un tempo, costruita ed elaborata per mezzo di importanti fonti locali, come il professor Augusto Pacelli e lo scrittore Nicola Piermartini.

Ieri a Vignanello, l’obiettivo è stato orgogliosamente raggiunto: riscoprire insieme il fascino del passato e trasmettere emozioni dettate dal cuore.

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook Il fascino del passato; presto il trailer della giornata di ieri a cura della social media manager Aurora Montanaro.