VIGNANELLO – L’evento Earth day 2017 (Villaggio per la terra), in svolgimento in questi giorni a Roma, ha segnato la ripresa dell’attività dalla locale banda musicale “G. Puccini”, che si è esibita alla Terrazza del Pincio, in un concerto molto apprezzato.
Finalmente, dopo un periodo di riorganizzazione, la banda, formata da circa 30 elementi, diretta dal maestro Giuseppe Piccioni, sta man mano riappropriandosi della sua finalità, frutto della passione di tanti volontari (con un significativo numero di giovani), che stanno raccogliendo già buoni risultati.

“La banda musicale è sempre stato sinonimo di spensieratezza, allegria, ma anche solennità, -così il Sindaco Vincenzo Grasselli, con l’assessore alla cultura Enrico Gnisci-. Il lavoro che i dirigenti, in questi ultimi tempi, hanno intrapreso sta raccogliendo i primi frutti. Da ricerche storiche si è addirittura scoperto che la prima fondazione bandistica di Vignanello è datata 1886; negli anni si sono succeduti, ovviamente, componenti, maestri, fino purtroppo ad un lento declino. Oggi si è intrapresa la giusta strada, ed è motivo di vanto, annoverare nella nostra comunità questo gruppo di persone che fa della musica una vera e propria passione mettendola a disposizione di tutti”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email