Per consentire lo svolgimento delle iniziative previste per domani 17 gennaio, giornata commemorativa delle vittime dei bombardamenti su Viterbo, sono stati predisposti i seguenti provvedimenti riguardanti sosta e traffico veicolare: divieto di sosta con rimozione in piazza san Francesco, a partire dalle ore 8,30 e possibile interruzione della circolazione veicolare su piazzale Gramsci, dalle ore 11,30 fino a cessata necessità (ord. n. 22 dell’11/1/2019 Polizia Locale).

In occasione di tale ricorrenza è prevista alle ore 11, presso la basilica di San Francesco, la celebrazione eucaristica officiata dal vescovo Lino Fumagalli, alla quale interverranno rappresentanti istituzionali, autorità civili e militari e una rappresentanza dell’associazione delle vittime di guerra.

A conclusione della celebrazione religiosa si procederà alla deposizione di due corone, prima al monumento a piazza San Francesco e poi al cippo di piazzale Gramsci. Il sindaco di Viterbo Giovanni Maria Arena invita la città a partecipare.