VITERBO – La Viterbese getta alle ortiche tre punti preziosi, facendosi raggiungere a sette minuti dal termine dalla Pistoiese. I primi venti minuti di gioco non regalano nulla di rilevante; uniche note da segnalare sono infatti quelle costituite dalla pioggia (che a tratti si riversa sul Rocchi) e la sostituzione di Pacciardi con Sané, avvenuta dopo appena 11 minuti a causa di un infortunio occorso al primo in uno scontro di gioco.

Per sbloccare una sfida impantanata all’inverosimile sembra dunque esserci bisogno di un episodio; e l’episodio arriva al minuto 23, con Razzitti che, in maniera rapace, spinge in rete un pallone vagante in area a seguito del corner battuto da Musacci.

Il gol di Razzitti

La Viterbese prende coraggio e, tre minuti più tardi, ha la grande occasione di raddoppiare con Tortori; l’attaccante però, a pochi passi dalla porta, alza incredibilmente la mira, spedendo sul fondo il proprio destro a giro.

Tortori calcia sopra la traversa

Concluso il primo tempo in vantaggio di un gol la Viterbese soffre in avvio di ripresa le folate offensive della Pistoiese, che con Regoli sfiora la rete di testa al nono minuto.

La Viterbese cala visibilmente di intensità e, 16’, va ancora una volta vicina al pareggio con Vrioni, che sfrutta un buco della difesa gialloblu per portarsi a tu per tu con Iannarilli; il giocatore toscano trova però sulla sua strada un super Iannarilli, che in uscita chiude lo specchio al giocatore ospite.

All’occasione sbagliata da Vrioni risponde nel medesimo modo Vandeputte al 23’ il quale, solo davanti a Zaccagno, calcia senza convinzione contro il numero uno avversario.

Il giocatore belga ci riprova 12 minuti più tardi in contropiede ma, stavolta, la mira è di poco alta.

La gara sembra essere destinata a chiudersi con la vittoria della Viterbese ma, al 38’, Ferrari trova in area il guizzo vincente, portando il risultato sul definitivo 1-1. Grande rammarico per i gialloblu, che proprio al terzo minuto di recupero si vedono tra l’altro respingere sulla linea di porta una conclusione a botta sicura di Zenuni.

Massimiliano Chindemi

1 Viterbese Castrense (3-5-2): Iannarilli; Celiento, Sini, Pacciardi (11’ pt Sanè); Peverelli, Baldassin (39’ st Zenuni), Cenciarelli (20’ st Di Paolantonio), Musacci, Varutti; Tortori (20’ st Vandeputte), Razzitti. A disposizione: Pini, Michele, Bismark, Mendez, Mbaye. Allenatore: Nofri

1 Pistoiese (3-4-2-1): Zaccagno; Zullo (31’ st Quaranta), Nossa, Rossini; Mulas (24’ st De Cenco), Hamlili, Luperini, Regoli; Zappa (1’ st Vrioni), Surraco; Ferrari. A disposizione: Biagini, Tartaglione, Eleuteri, Boggian, Sanna, Dosio, Minardi. Allenatore: Indiani

Arbitro: Andreini di Forlì (Cantafio di Lamezia Terme – Terenzio di Cosenza)

Marcatori: 23’ pt Razzitti; 38’ st Ferrari

Note: ammoniti Rossini, Razzitti, Musacci, Nossa, Baldassin, Hamlili. Angoli: 4-2 per la Viterbese Castrense. Spettatori: 1200 circa, di cui una decina gli ospiti. Serata piovosa. Terreno in discrete condizioni. Recupero: 2’ pt – 3′ st.

Giornata 14

12/11/2017 – h 16:30

Cuneo-Gavorrano

1-1

Piacenza-Carrarese

1-1

Prato-Arzachena

2-2

Arezzo-Pro Piacenza

1-1

Lucchese-Alessandria

2-1

Monza-Livorno

1-1

Pisa-Giana Erminio

0-0

Viterbese Castrense-Pistoiese

1-1

Robur Siena-Pontedera

2-3

Riposa Olbia

 

 

CLASSIFICA Punti G V N S GF GS DR
1 Livorno 33 13 10 3 0 30 8 22
2 Robur Siena 27 14 8 3 3 19 14 5
3 Pisa 25 14 6 7 1 15 8 7
4 Olbia 23 13 7 2 4 18 16 2
5 Viterbese Castrense 21 14 6 3 5 23 21 2
6 Monza 20 14 5 5 4 18 13 5
7 Lucchese 20 14 5 5 4 16 15 1
8 Arzachena 20 13 6 2 5 21 17 4
9 Carrarese 20 13 6 2 5 25 23 2
10 Piacenza 18 13 5 3 5 17 16 1
11 Pistoiese 16 13 3 7 3 15 18 -3
12 Arezzo 16 13 4 4 5 16 15 1
13 Pontedera 15 13 4 3 6 17 20 -3
14 Giana Erminio 14 13 3 5 5 19 22 -3
15 Cuneo 13 13 3 4 6 10 18 -8
16 Alessandria 12 13 2 6 5 12 15 -3
17 Pro Piacenza 11 13 2 5 6 11 17 -6
18 Prato 8 13 1 5 7 13 25 -12
19 Gavorrano 7 13 1 4 8 8 22 -14

 

Giornata 15

19/11/2017 – h 16:30

Alessandria-Viterbese Castrense

h 14:30

Arezzo-Cuneo

h 14:30

Arzachena-Lucchese

h 14:30

Giana Erminio-Prato

Livorno-Olbia

Pistoiese-Piacenza

Pontedera-Monza

Gavorrano-Carrarese

h 18:30

Pro Piacenza-Pisa

h 20:45

Riposa Robur Siena

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email