Nuovi ciak a Viterbo per Leonardo, la serie tv dedicata al genio toscano, co-prodotta da Lux Vide, Rai Fiction, Big Light Productions, in associazione con France Televisiòn e RTVE, co-finanziata e distribuita da Sony Pictures Television. Ne dà notizia l’assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini.

“Dopo le riprese dello scorso giugno a Montecalvello, ora è la volta del centro storico del nostro capoluogo e de La Quercia. L’indotto che le case cinematografiche creano durante le riprese, lo abbiamo visto in più occasioni. Non mi stancherò mai di ringraziare chi ha scelto e deciso di girare nel nostro territorio la serie dedicata a Leonardo. Un prezioso supporto per alberghi, ristoranti e non solo. Ancor di più in un momento come questo”.

Tra gli attori impegnati nel cast Freddie Highmore, Giancarlo Giannini, e l’irlandese Aidan Turner, nel ruolo principale di Leonardo da Vinci.
Per consentire le riprese cinematografiche si rendono necessari alcuni provvedimenti alla sosta veicolare. Nello specifico, dalle ore 6 alle ore 20 del 15 luglio, sarà vietato sostare in via sant’Antonio, dal civico 15 al civico 17 e di fronte al civico 30. Nello stesso giorno, dalle ore 8 alle ore 20, divieto di sosta in via Baciadonne, ambo i lati, piazza Santa Maria Nuova, piazza San Carluccio, piazza San Pellegrino e piazza Cappella, ambo i lati. Il giorno successivo, 16 luglio, divieto di sosta dalle 5 alle 20 a La Quercia, in piazza del Santuario (area antistante la basilica) e via del Convento (ord. n. 222 dell’8/7/2020 – polizia locale).