Sabato 26 settembre dalle H 9,30 alle 17,30 presso la Sala “Luigi Brutti” della Parrocchia della Sacra Famiglia a Viterbo, – comunica Chiara Fersini per l’Associazione PolisGens Giovani – si è tenuto un corso intensivo dal titolo “Co-progettare per il Bene Comune” dedicato soprattutto ai giovani che intendano impegnarsi nella società civile per un futuro diverso dove protagonista sia il “Bene Comune”.

Relatore del corso è stato il Dott. Alessandro Perugini, che aveva già svolto con successo questa attività con giovani di diversi Paesi del Medio Oriente.

Hanno partecipato, oltre a diversi giovani di Viterbo e provincia tra i quali alcuni collegati da alcuni stati esteri del nord Europa, anche alcuni insegnanti ed animatori giovanili.

Il corso è stato organizzato e promosso dalla Sezione Giovanile dell’Associazione PolisGens Unità e Fraternità aps.

Tutti i partecipanti sono stati entusiasti di apprendere una metodologia di lavoro che permetta di elaborare correttamente un qualsiasi progetto e di farlo in relazione con diverse componenti, che siano persone di diverse età, istituzioni, associazioni ed anche oltre.

L’auspicio dell’Associazione è quello di poter mettere in pratica il metodo appreso, per la realizzazione di progetti futuri che vadano ad accrescere l’interesse giovanile per la vita delle proprie città.