Presidente e Vice sono “Vittime del dovere”

IN DATA 21/01/2023 NELLA CORNICE DEL LAGO DI BOLSENA SI SVOLTA LA CERIMONIA DI INSEDIAMENTO DEL NUOVO  DIRETTIVO DELL’UNIONE NAZIONALE MUTILATI PER SERVIZIO. SEZ PROVINCIALE DI VITERBO.

L’U.N.M.S. è l’unico ente morale (ex diritto pubblico) che con decreto n. 650 del 24 giugno 1947, ha la rappresentanza della categoria composta da tutti coloro che alle dipendenze dello Stato (ovvero qualunque amministrazione pubblica, ente locale, istituzionale, territoriale, militare o civile ecc.) hanno contratto infermità riconosciuta dipendente dal servizio svolto, prestando assistenza medico Legale

L’Unione, che rappresenta circa 350.000 invalidi per servizio, intende promuovere anche sul piano europeo il riconoscimento dei loro valori morali e stringere legami di collaborazione con le associazioni similari esistenti in Europa.

Il Nuovo Presidente è il Cav. RUGGIERO Francesco, Vittima del Dovere,  Sott.le dell’Arma dei Carabinieri del Ruolo D’onore, Cavaliere al  Merito della Repubblica Italiana, Distintivo d’onore per ferito in servizio, impiegato per lunghi periodi  in territorio estero in ambito missioni  N.A.T.O e O.N.U

Il Vice Presidente è MEZZERA Luca ,Vittima del Dovere, Commissario Capo della Polizia di Stato, ferito in servizio, per lungo tempo a capo di Sezioni Investigative nell’ambito della P.G. in servizio anche alla Questura di Viterbo.

Articolo precedentePer l’Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT recupero serale a Grottaferrata
Articolo successivoArcheotuscia presenta la nuova guida della necropoli etrusca di Norchia