Piazza dei Priori

Si ricorda che venerdì 20 dicembre è il termine ultimo per effettuare alla cassa economale le operazioni di incasso e pagamento di qualsiasi natura, tra cui quelle riguardanti mense scolastiche, depositi cauzionali e matrimoni.

Tale chiusura si rende necessaria per consentire quanto previsto dal vigente regolamento di contabilità, con particolare riferimento all’art. 47 comma 4 e 5, in cui è stabilito che l’economo comunale entro il 31 dicembre di ogni anno, debba presentare sia il rendiconto di dicembre che quello annuale riepilogativo dell’anticipazione ricevuta e dei pagamenti disposti. Il tutto dovrà essere poi sottoposto alla giunta comunale per la relativa approvazione. Sempre entro il 31 dicembre lo stesso economo dovrà restituire alla tesoreria comunale l’eventuale avanzo dell’anticipazione ricevuta all’inizio dell’anno. La cassa economale riaprirà il prossimo 2 gennaio.