VITERBO – Sopralluogo della quarta Commissione, mercoledì mattina, presso l’area che andrà ad ospitare il centro d’accoglienza per migranti. E l’impressione, ad onor del vero, non è stata delle migliori. Venti i container che fungeranno da abitazioni per i 60 migranti in arrivo nel capoluogo della Tuscia su un terreno che però, secondo quanto affermato dal consigliere di Forza Italia Giulio Marini, non avrebbe i requisiti tecnici per ospitare una struttura di questo genere. Quanto sollevato dall’ex sindaco dovrebbe essere oggetto di verifica a breve termine. Nel contempo i lavori proseguono a pieno ritmo e dovrebbero andare a concludersi nel giro di quindici giorni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email