Si comunica che per effetto delle direttive emanate con la Circolare dal Ministero dell’Interno e che riguarda il divieto di tutte le manifestazioni in aree sensibili, purtroppo siamo costretti a rimandare a data da destinarsi il sit-in organizzato per domani 12 novembre a Piazza del Plebiscito a Viterbo contro la violenza sulle donne.

La Cisl di Viterbo s’impegnerà a riprogrammare l’evento non appena sarà possibile farlo in sicurezza.

Articolo precedenteRotary Club, domani l’inaugurazione delle paline dedicate a Dante Alighieri
Articolo successivoPAGINEaCOLORI. Secondo incontro “Disegnare a scuola, la via del disegno brutto”