Si terrà venerdì 7 giugno 2019, alle ore 18, nella sala Alberto Trocchi della curia vescovile, in piazza Matteotti a Civita Castellana (VT), la manifestazione di consegna dei premi sezionali organizzata dall’associazione italiana arbitri di Viterbo.

La cerimonia sarà aperta dal presidente di sezione Luigi Gasbarri e vedrà la partecipazione di autorità e esponenti del mondo sportivo e arbitrale, tra i quali i componenti del Comitato Nazionale Stefano Archinà e Umberto Carbonari e il segretario generale dell’Aia Francesco Meloni.

Durante la manifestazione verranno consegnati i riconoscimenti agli associati che si sono maggiormente distinti nelle varie categorie. Inoltre, saranno consegnati i premi più ambiti. Quello intitolato alla memoria di “Fausto Scapecchi” premierà l’arbitro a disposizione dell’organo tecnico sezionale che si è particolarmente distinto per meriti tecnico-associativi, mentre il premio “Igino Achilli” sarà consegnato al miglior dirigente sezionale. Il premio dedicato a “Giuseppe Ioncoli” andrà all’osservatore arbitrale che ha dimostrato particolari qualità, quello in ricordo di “Umberto Aspromonte” verrà dato al miglior assistente arbitrale e, infine, quello intitolato ad “Antonio Nigro” premierà l’arbitro viterbese a disposizione del comitato regionale del Lazio. Al termine della cerimonia, seguirà la cena di gala presso “Aldero Hotel”.

Intanto, l’attività ricreativa e sportiva della sezione Aia di Viterbo prosegue e domenica scorsa a Oricola (AQ), i fischietti viterbesi si sono distinti durante il Memorial Ferro-Scapecchi. Sotto l’attenta guida di mister Claudio Petrella, hanno ben figurato in questo torneo. Non sono riusciti a passare alle fasi finali, ma hanno chiuso la competizione con una sconfitta, un pareggio e due vittorie. E domenica li aspettano le partite del torneo Lattanzi.

Commenta con il tuo account Facebook