Spesa

In vigore già da oggi il nuovo Decreto che estende la zona protetta e le conseguenti misure restrittive a tutta Italia. Tra i provvedimenti più incisivi sulla vita quotidiana, l’obbligo di giustificare qualsiasi spostamento, anche da Comune a Comune della stessa Provincia, attraverso un autocertificazione. In ogni caso, gli spostamenti sono autorizzati solo se l’autocertificazione farà emergere comprovate esigenze lavorative, casi di necessità e motivi di salute.

In merito a queste cause di giustificazione, la Regione Lazio comunica, attraverso i profili social, che fonti di Palazzo Chigi confermano che ci si può muovere per fare la spesa. Tra i casi di necessità che consentono gli spostamenti c’è anche la spesa per generi alimentari.