Misure straordinarie per il contrasto e il contenimento sul territorio comunale della diffusione del Covid-19, disposizioni per gli amministratori di condominio riguardanti la sanificazione degli spazi condominiali.

Con apposita ordinanza (n. 34 del 20/3/2020), il sindaco Arena ordina:
• a tutti gli amministratori di condominio ricadenti nel territorio comunale di Viterbo di provvedere alla sanificazione di tutti gli spazi comuni, sia esterni che interni di pertinenza condominiale, attraverso l’utilizzo di prodotti contenenti principi attivi idonei e allo stesso tempo certificati, come evincibile dalle schede tecniche di prodotto e che scongiurino rischi per la salute umana, animale ed ambientale;
• che tali attività debbano concentrarsi soprattutto su ringhiere, mancorrenti, maniglie, pulsantiere, ascensori e, per i condomini interessati, le aree adibite ad ospitare i mastelli della raccolta rifiuti;
• la ripetizione delle attività di sanificazione, nel rispetto dei tempi di efficacia dei prodotti, come indicato nelle relative schede tecniche degli stessi;
• agli amministratori di condominio, ad intervento avvenuto, la formazione di apposito fascicolo comprovante le attività svolte, con descrizione dell’intervento, prodotto utilizzato e certificatazione/dichiarazione da parte di ditte/professionisti e relativa scheda tecnica di prodotto, da conservarsi in copia a cura dell’amministratore, da esporsi nelle aree condominiali adibite (bacheca) e in area visibile dall’esterno, così da consentire le ordinarie verifiche di ottemperanza del presente provvedimento;
• alla cittadinanza tutta di voler mantenere ogni accortezza finalizzata al corretto stato igienico degli ambienti domestici e/o lavorativi interni ed esterni attraverso l’utilizzo di prodotti efficaci e a norma.

“Tali misure riguardanti la sanificazione degli spazi pubblici – ha spiegato il sindaco Arena – rientrano tra quelle azioni idonee e necessarie, da attuare in forma integrata, per il contenimento del contagio. Ricordo che sul territorio comunale si stanno svolgendo, e proseguiranno, azioni di sanificazione di luoghi pubblici, con priorità alle zone più attenzionate, in quanto in presenza di servizi essenziali e di approvvigionamento per la collettività. È necessario ovviamente provvedere anche al mantenimento in buono stato igienico degli spazi comuni dei complessi condominiali, luoghi dove insiste un’alta concentrazione di abitanti”.

Tale ordinanza ha validità immediata fino a nuove indicazioni fornite dallo Stato centrale. La versione integrale dell’ordinanza è consultabile alla sezione albo pretorio del sito istituzionale www.comune.viterbo.it .