«In relazione agli articoli recentemente comparsi sulla Stampa locale, i dirigenti scolastici delle scuole secondarie di secondo grado che si accingono al passaggio alla articolazione oraria su 5 giorni, già deliberata dagli organi collegiali di tutte le scuole interessate, desiderano…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteSant’Antonio da Padova e la tradizione Sorianese
Articolo successivoVetralla, al via le domande per l’assegnazione di posteggi fuori mercato